UNA NUOVA EDICOLA MARIANA

Un luogo di incontro e di preghiera

 

Una nuova edicola mariana si aggiunge a quelle già esistenti nel paese. All’inizio della via Carbone è stata realizzato questo nuovo punto di preghiera, voluto per volontà della famiglia Fausciana-Seggio che, dopo diversi anni di permanenza nel Nord Italia per motivi di lavoro, è ritornata nel paese di origine. Nei pressi della loro abitazione posero immediatamente lo sguardo su un angolo abbandonato della strada e spesso ricettacolo di rifiuti e di immondizie. Lo ritennero il sito più adatto per trasformarlo in un luogo di incontro di preghiera. Così, chieste e ottenute le dovute autorizzazioni da parte del comune, la stessa famiglia ha provveduto alla costruzione dell’edicola che, per volontà della moglie, signora Dorotea, è stata dedicata alla Madonna Immacolata. Il progetto è stato realizzato dall’architetto Rocco Spitale. Alla cerimonia di inaugurazione e di benedizione era presente un numeroso pubblico, il sindaco Nuccio Barbera e il parroco don Dario Curcio. Il primo cittadino nel suo breve intervento si è impegnato a bonificare l’ambiente circostante per renderlo più gradevole e più adatto alla preghiera. Il parroco ha ricordato che la devozione alla Madonna è stata sempre presente nella Chiesa fin dalle sue origini e che dobbiamo coltivarla sempre di più perché è la nostra Madre “che si prende cura di ciascuno noi con l’affetto e la dedizione che caratterizzano il cuore di una Mamma”. Quindi ha invitato i partecipanti a promuovere iniziative per tenere viva la devozione alla Madonna “che ci sarà accanto  sicuramente in ogni momento della nostra esistenza per sorreggerci, consolarci e aiutarci in ogni nostra necessità”. Gli abitanti del quartiere hanno espresso il loro ringraziamento  alla famiglia Fausciana per l’opera realizzata che servirà come luogo di incontro per esprimere, con canti e preghiere, la devozione in onore della Madonna. 

San Cono, Giugno 2015                  

NOTA! Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione informativa sull'utilizzo dei cookie

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo